lunedì 30 maggio 2011

Gli aneddoti di Bradek: Questione di razza!

Cosa c'è di più appagante per un master che sentire i proprio giocatori interpretare i propri personaggi? Certo questo non sempre avviene e a volte hai a che fare con casi estremi come orchi che sono laureati in matematica (nella realtà) o nani astemi (sempre nella realtà). Per fortuna a me non è mai successo perchè scelgo i miei giocatori tra la peggior feccia e infatti mi ritrovo per le mani degli spicopatici megalomani assassini. Ma sarei curioso di sentire i vostri casi limite se avete voglia di sostare in queste lande, potremo sorseggiare un pò di birra con veleno di rospo nel mentre... avete immunità ai veleni vero? 
---

What's more satisfying for a master to hear their players play their characters? Of course, this doesn't always happen and sometimes you have to deal with extreme cases such as ogres who have a degree in math (in reality) or dwarves abstainers (always in reality). Fortunately it never happened to me because I choose my players between the scums and in fact I find myself dealing with megalomaniacs psyco murderers. But I would be curious to hear your case limit if you want to stay in these lands, we could sip a beer in toad venom and... Do you immunity to poison?


How do the various races relate in the usual group situations? Here is the mistery revealed, given to us by the net. Good reading.

_______________________________
Come si relazionano le varie razze alle situazioni solite di un gruppo? Ecco l'arcano rivelato donatoci dalla rete. Buona lettura.


-"Nobili guerrieri, mi aiuterete in questa missione?" 
Mezzorco: RUUUAAAAARRRGGHH! (traduzione: Io spacca missioneee!) 
Nano: Sì, nobili, nobili, lecca di meno e vieni al dunque. 
Gnomo: No. Gnehehehe! 
Umano: In cosa consiste? 
Elfo: Certo, Corellon approva che i suoi figli aiutino il prossimo per 
azioni buone e belle (ok, questo era un elfo chierico gay) 
Mezzelfo: Gli chiedo in cosa consiste o gli dico di sì in nome di 
Corellon? 
Halfling: E la ricompensa? 

-Ecco finalmente apparire il tanto bramato tesoro. 
Mezzorco: RUUUAAAAARRRGGHH! (traduzione: Io tesoro!) 
Nano: C'è abbastanza oro per fare un martello enorme! 
Gnomo: Il silenzio è d'oro, chi trova un amico trova un tesoro... 
allora questo tesoro è un amico silenzioso! Gnehehehe! 
Umano: ooOOOOOoooooh! 
Elfo: Io prendo quell'anello di smeraldi così raffinato... 
Mezzelfo: Mi meraviglio o prendo l'anello di smeraldi? 
Halfling: *aspetta che tutti abbiano preso tutto e poi usa Svuotare 
Tasche* 

-Oste: "Ok, chi lo paga il conto, signori?" 
Mezzorco: RUUUAAAAARRRGGHH! (traduzione: cos'è che devo fare?) 
Nano: Ecco, sempre a chiedere soldi. E che palle. La birra faceva 
schifo. Se proprio vuole paga un altro. Se no posso anche tirare fuori 
l'ascia e spaccare il tavolo... 
Gnomo: Il tempo è denaro. Se aspetti che paghiamo guadagnerai un sacco 
di soldi! Gnehehehe! 
Umano: Uhm... io ho lasciato il... portafogli.. sul cavallo... 
Elfo: Nella foresta il denaro non conta niente... 
Mezzelfo: E mo' che scusa mi invento? 
Halfling: *svuota le tasche dell'interdetto mezzelfo* 

-Appare una gnocca da paura. 
Mezzorco: RUUUAAAAARRRGGHH! (traduzione: io fi*aaaaaa!) 
Nano: Che tettone! 
Gnomo: Facciamo un bel giochino... 
Umano: Si t****a! 
Elfo: Apprezzo la raffinatezza dei suoi abiti... 
Mezzelfo: Si t****a! 
Halfling: *utilizza Palpeggio Furtivo* 

-Un drago spaventoso davanti ai nostri eroi! 
Mezzorco: RUUUAAAAARRRGGHH! (traduzione: ti spiezzo in due!) 
Nano: Ma levati dalle palle! 
Gnomo: Già! Levati dalle palle o ti farò la pelle! Gnehehehe! 
Umano: In guardia, dragone dei miei stivali! 
Elfo: Aspetta! Voglio comunicare! 
Mezzelfo: Lo attacco o ci parlo? 
Halfling: *svuota le tasche dell mezzelfo imbambolato e poi scappa* 

-Mago malvagio: "Hahaha! Stolti, conquisterò il mondo! 
Mezzorco: RUUUAAAAARRRGGHH! (traduzione: cosa essere stolti? tu parla 
strano, io molto arrabbiato!) 
Nano: Ma conquistami il ca**o! 
Gnomo: Ah sì? Mi sembra statisticamente un po' improbabile! 
Umano: Non prima di essere passato sul mio cadavere! 
Elfo: Affronterai il potere della magia! 
Mezzelfo: Lo combatto o gli lancio un... baahh andate tutti a fare in 
cu*o... io me ne vado! 
Halfling: *svuota le tasche del delirante mago malvagio*

giovedì 26 maggio 2011

Gli aneddoti di Bradek: Eric e il Gazebo

Uno delle più famose storielle della rete. Protagonisti sono il master (ED) e il paladino del gruppo (Eric), si dice che questa sessione di gioco sia realmente avvenuta, non stento a crederci viste le cose assurde che posso nascere intorno ad un tavolo di D&D. Riportata in italiano e l'originale inglese. Buona lettura fetide creature dal vostro obbligatoriamente adorato master.
---
One of the most famous tales of the net. The main characters are the master (Ed) and the paladin of the fellowship (Eric). It is said that this game session has really been done, and I can believe it considering the absurd things that can come out around a table fo D&D. Happy reading you fetid creatures, from your surely adored master. 



ED : Vedete un giardino ben curato. Nel mezzo, su di una piccola collina, vedete un gazebo. 
ERIC : Un gazebo? Di che colore e'? 
ED: (Pausa)... E' bianco, Eric. 
ERIC: Quanto e' distante? 
ED: All'incirca 50 Yard. 
ERIC: Quanto e' grosso? 
ED: (Pausa) E' largo circa 30 piedi, e' alto 15 piedi e finisce a punta. 
ERIC: Prendo la mia spada che ha "Individuazione del Bene". 
ED: Non e' Buono, Eric. E' un gazebo! 
ERIC: (Pausa) Lo chiamo... 
ED: Non ti risponde. E' un gazebo! 
ERIC: (Pausa) Rinfodero la mia spada e mi armo di arco e frecce. Reagisce in qualche modo? 
ED: No, Eric. E' un gazebo! 
ERIC: Gli tiro una freccia addosso (tira il dado per colpire). Cosa succede? 
ED: Adesso c'è un gazebo infilzato da una freccia. 
ERIC: Non si è ferito? 
ED: Certo che no, Eric! E' un gazebo! 
ERIC: (Piagnucola) Ma era una freccia +3! 
ED: E' un gazebo, Eric, un gazebo! Se vuoi sul serio provare a distruggerlo, potresti provare ad abbatterlo con un'ascia, credo, o potresti provare ad incendiarlo, ma non capisco perchè qualcuno lo vorrebbe fare! E' un fottutissimo gazebo! 
Eric: (Lunga pausa - non ha nè ascie nè magie di fuoco) Scappo via. 
ED: (Decisamente frustrato) E' troppo tardi. Hai risvegliato il gazebo: ti acchiappa e ti divora. 
ERIC: (Prendendo il dado) Forse creerò un mago che usa magie di fuoco così potrò vendicare il mio paladino... 


A questo punto, i membri del parti sempre più divertiti ristabiliscono un minimo di ordine spiegando che cos'è un gazebo. 




ED: You see a well-groomed garden. In the middle, on a small hill, you see a gazebo. 
ERIC: A gazebo? What color is it? 
ED: (Pause) It's white, Eric. 
ERIC: How far away is it? 
ED: About 50 yards. 
ERIC: How big is it? 
ED: (Pause) It's about 30 feet across, 15 feet high, with a pointed top. 
ERIC: I use my sword to detect whether it's good. 
ED: It's not good, Eric. It's a gazebo! 
ERIC: (Pause) I call out to it. 
ED: It won't answer. It's a gazebo! 
ERIC: (Pause) I sheathe my sword and draw my bow and arrows. Does it respond in any way? 
ED: No, Eric. It's a gazebo! 
ERIC: I shoot it with my bow (rolls to hit). What happened? 
ED: There is now a gazebo with an arrow sticking out of it. 
ERIC: (Pause) Wasn't it wounded? 
ED: Of course not, Eric! It's a gazebo! 
ERIC: (Whimper) But that was a plus-three arrow! 
ED: It's a gazebo, Eric, a gazebo! If you really want to try to destroy it, you could try to chop it wih an axe, I suppose, or you could try to burn it, but I don't know why anybody would even try. It's a @#%$*& gazebo! 
ERIC: (Long pause - he has no axe or fire spells) I run away. 
ED: (Thoroughly frustrated) It's too late. You've awakened the gazebo, and it catches you and eats you. 
ERIC: (Reaching for his dice) Maybe I'll roll up a fire-using mage so I can avenge my paladin...

Gli aneddoti di Bradek

Inauguriamo anche la rubrica di quel mattacchione, ubriacone molesto e raccontapalle di Capitan Bradek.  Riporteremo man mano alcuni dei più famosi aneddoti di D&D che girano per l'etere oltre a storie e barzellette. Ovviamente ci saranno anche quelli della Evil company, per ora li potete leggere in tutti i racconti, sono riportati in grassetto, non potete sbagliare. 
---
We also inaugurate the page of that joker, annoiyng drunkard and liar of Captain Bradek. We will report some of the most famous D&D anecdotes wandering around the internet as well as stories and jokes. Obviously there will be those of the Evil Company, you can read them in all the stories written in heavy type. You can't go wrong.

mercoledì 25 maggio 2011

4°capitolo: Coste, mari e squali (1° Parte)

Noterete forse una certa "discontinuità" con cui vengono affissi i nuovi racconti.... vorrete certo perdonarmi se anche io ho una vita... 
Anche vero che non devo certo renderne conto a voi quindi VIA!!  FUORI DALLA MIA DIMORA!! 


Aspettate solo un minuto... Ho una piccola parte del prossimo capitolo proprio qui... tra le mie mani.
Potrei tenermi questa fantasia tutta per me ! Ma poi senza voi IDIO-PEllegrini... rimarrebbe solo fantasia... Leggete umani e date forma alle mie menzogne, perchè se le immaginate state certi che da qualche parte esistono... 


E POI SCIO' !! FUORI DI QUI !