venerdì 30 novembre 2012

EvilArts-Guardino: Tribute di un tribute, Avengers part 1

"Siete confusi dal titolo? Bene anchio e sono qui a parlarvene! Eroi in tutte le salse! Adesso mi diventano anche medievali che i nostri di eroi classici a rompere le palle non bastavano! Ma insomma ai miei tempi ognuno stava nel suo di tempo!"-The Master

Ecco le parole del disegnatore:
Tributo a un tributo! La mia personale visione della rivisitazione dei vendicatori fatta da Denis Medri.

Dopo queste parole è stato tacciato di plagio ed inseguito con i forconi... Ora corre libero e accaldato per le lande.

Ma in effetti si tratta proprio di un tribute ad un tribute! Partendo dall'origine c'erano gli Avengers classici, poi venne Denis Medri e creò la sua versione ed infine giunse Andrea Guardino che con un "Figo vediamo cosa mi esce!" ci regala questo:

Thor, Ironman e Capitan America in sfavillanti vesti medieval-fantasy che, diciamocelo, gli calzano a pennello! Realizzato con penna e matita! Al prossimo appuntamento il resto della combriccola dei vendicatori. Qui sotto invece la versione ispiratrice di Denis Medri:


martedì 27 novembre 2012

Il sito apre!

"Finalmente la costruzione del mio nuovo bastione del male è a buon punto e posso invitarvi tutti a scellerate prodezze al suo interno. Certo diverse cose sono ancora da mettere a posto e dare gli ultimi aggiustamenti ma con un pò di calce di paladino e ghirlande di orecchie elfiche a decorazione sarà tutto a posto."-The Master

Finalmente dopo tanto rimandare il sito apre ufficialmente i battenti pronto ad accogliervi e mostrarvi in tutto il suo oscuro splendore "The Evil Company"!
Abbiamo una grafica nuova e ancora più cupa e un sacco di spazio per mettere in modo ordinato tutto quello che facciamo.


Il blog continuerà ad avere un ruolo importante essendo il nostro canale primario per aggiornarvi settimanalmente su quello che facciamo quindi non preoccupatevi, certo probabilmente a breve cambierà indirizzo quindi fate attenzione a prossime comunicazioni! 

Noi siamo molto felici di esserci riusciti e di averlo realizzato praticamente con le nostre mani su tastiere e tavolette grafiche.

Spero tanto che vogliate darci un occhiate e commentare qua sotto cosa ne pensate.
Nel frattempo uno screenshot della home per stuzzicarvi!


giovedì 22 novembre 2012

Gli Evil a "Lextalionis live Vampiri - Legge Marziale"

"Dopo le terribili vicende del Grande Ballo con la sparizione del Vescovo della Fede Jose e di altri membri della Setta per opera di un'entità maligna infernale composta di sola ombra, la stessa che aveva preso controllo di Malaspina, il Sabbat deve leccarsi le ferite e pianificare la controffensiva.

L'Arcivescovo Nefasto sarà presente all'Esbat per verificare la situazione milanese mentre voci non confermate raccontano di movimenti da parte dell'Inquisizione: lo spettro di una purga collettiva aleggia su Milano.

Intanto però mancano ancora dei territori all'appello, territori che vanno conquistati e resi sicuri in modo da poter gettare la testa di ponte per la riconquista della città, ma lo spettro del tradimento e dell'infernalismo aleggia come una minaccia intangibile ma non meno pericolosa della Camarilla o degli Anarchici.

A Milano vige la legge marziale."


Un live o comunque più in generale un GDR vive oltre che dei giocatori anche del mondo pulsante e vivo che il master/narratore/gianfilippo riesce a creare.
A volte si da l'ambientazione per scontata, è lì sullo sfondo e ogni tanto rigurgita png o il cattivone di turno. Questo è errato, l'ambientazione deve farti sentire immerso nell'avventura/narrazione e parte di un qualcosa di più grande.
A Lextalionis questo è reso possibile anche dagli stralci di giornali finti (Milano Mistero) che si postano e al "Tam Tam", uno sguardo sul mondo di tenebre che mostra in minima parte come il resto del mondo reagisce alle notizie da Milano. Quasi sempre non bene...

In aggiunta questa volta vi posto quindi un pezzo dell'ultimo "Tam Tam" probabilmente non capirete molto essendo estrapolato dal contesto ma forse vi stuzzicherà la curiosità di andare sul sito e magari informarvi del live.


---
Due mortali vestiti da guardie del corpo fuori da uno studio.
"Il capo ha urlato per tutta la notte, mai sentito così tante imprecazioni insieme"
"Chissà cosa gli è successo..."
"Sembra che abbia perso qualcuno di caro."
"Non l'ho mai visto comportarsi così, fa più paura del solito."
"Secondo me si sente in colpa."
"Chi te lo dice?"
Il boato della scrivania che si sfracella sul muro è una chiara conferma.

---

"Ahahahahha a Milano è sempre festa! Tanti botti, tanti fuochi! BOOM BOOM BOOM!
Ma per quante luci si accendano le tenebre non vanno via, non vanno via! L'uomo nero gira per strada e rapisce i figli di Caino! Anche la luna si nasconde e ha paura! AHAHAHAHHA BOOM!"

-Larry Subbuglio, Malkavian at di Firenze. Prima di subire le attenzioni del torturer.
---

martedì 20 novembre 2012

Il canale di The Evil Company!

"Devo guardare dentro l'obbiettivo? Siamo sicuri che non mi aggredirà? Non è che mi spara un dardo avvelenato? Ma poi è stato testato da un drago rosso certificato? Mah... va bene dai lo faccio.
Salve iutube! ....come sono sceso in basso..."

-The Master

Bhé dopo tanto che nel gruppo aleggiava l'idea finalmente l'abbiamo fatto, abbiamo aperto il nostro canale su youtube e lo potete trovare qui:

TheEvilCompanyTube

Per ora abbiamo caricato solo un video di anteprima, una piccola animazione del nostro logo ma non preoccupatevi che man mano lo riempiremo di tanto materiale tra cui disegni, presentazione dei nostri lavori, chiacchiere varie e audio-racconti. Se volete darci un pò di fiducia potete già iscrivervi al nostro canale. Ai primi 100 in regalo un sacchetto di vomito di viverna!  Ottimo su carne, pesce e funghi! GNAM!

mercoledì 14 novembre 2012

EvilArts-Guardino: i vestiti costano troppo, sexy elf

"Sto seriamente pensando di contrattare per uno stock di succubi promiscue per soddisfare la vostra ignobile libido. Così allo stesso tempo vi allenate a non finire ammazzati... MUAHAHAHAH!"
-The Master

Allora, chiedendo sulla pagina facebook la richiesta più frequente rimane quella di nudi, ora ragazzi io capisco la vostra venerazione per il corpo femminile ma ogni tanto si può anche cambiare eheheheh.

Comunque per accontentarvi tutti (anche quelli che sono sicuro non aspettano altro che i nostri aggiornamenti) ecco l'ultimo disegno fatto appositamente per voi dal nostro disegnatore Guardino.

Trattasi chiaramente di un elfa che ha avuto un grave problema, i vestiti sono troppo cari, per questo è così... scoperta.
Non che ci sia bisogno di motivi per simili disegni sia chiaro.
Il tratto a matita è stato lasciato morbido in totale contrasto al pennino che fa di contorno al soggetto che non è sicuramente l'elfa leggiadra e delicata solita, i tratti del volto suggeriscono origini ben più selvagge e dure. Un ottimo contrasto con il sensuale corpo.

PS: Chissà se andando avanti così saremo costretti a mettere il "vietato ai minori" ;)

mercoledì 7 novembre 2012

Indirizzamento e dominio!

"Burocrazia, maledetta burocrazia! Che possano bruciare all'inferno! Scrivi segretario, che possano bruciare!" -The Master

Se avete scoperto che alcuni link non portano più al nostro blog non spaventatevi, non è blogger che sta impazzendo, stiamo facendo alcuni aggiustamenti di indirizzo prima del definitivo spostamento sul nostro personale dominio che avverrà a breve.


Se vi state domandando come mai non abbiamo reindirizzato tutti i link dal vecchio indirizzo al nuovo la risposta è: Blogger non ci ha pensato!

Esatto, che bella cosa vero?
Comunque per svelare l'arcano abbiamo tolto dall'indirizzo l'errata sigla D&D che veniva subito dopo il nome: theevilcompanyded.ecc niente di che ma necessario a scrostrare quell'ultima appendice che relegava il nostro gruppo unicamente ad una sessione di gioco.

edit: devo ammettere la sconfitta, tutta l'indicizzazione di google si basa sul vecchio indirizzo quindi quanto detto sopra decade e ancora siamo costretti a trascinarci la nostra inutile appendice. (prima o poi diventerà un ulcera fulminante...) 
se avete tempo da buttare ecco il sito in costruzione: http://www.theevilcompany.it/

Se siete nostri fedeli followers non vi sarete fatti abbattere da questo "boicottaggio" della piattaforma e starete leggendo questo post.

Se lo state facendo voi fate parte della resistenza, e io sono John Master.


There & Back Again by The Evil Company


Il seguente post è stato scritto da Elisa Persiano aka Arendil, membro di "The Evil Company" e l'originale lo trovate nel suo blog. Buona lettura!
---

C'era una volta un gruppo di impavidi avventurieri che decisero di intraprendere un lungo viaggio verso una meta chiamata "Lucca Comix and Games"
Partiti col sorgere del sole, si diressero con il loro fidato mezzo e la loro abile autista (me medesima), verso quel luogo tanto agognato per una missione molto speciale: proporre il gioco da loro inventato.
Pieni d'entusiasmo e di speranze arrivarono in quel di Lucca, ma dopo pochi minuti si resero conto di quanto sarebbe stato arduo mettere realmente piede all'interno della fiera. Già, perchè i nostri eroi non si aspettavano affatto di dover macinare chilometri e chilometri di strade lucchesi per parcheggiare la loro auto.
Abbattuti fisicamente e psicologicamente sconvolti, la nostra autista e il suo fedele compagno riuscirono a parcheggiare e si diressero in fretta e furia verso la fiera, dove gli altri compagni li stavano stoicamente aspettando con i biglietti in mano.
Fu così che finalmente riuscirono a farsi strada in uno dei tanti templi del mondo ludico, il padiglione Games, e presentarsi al primo dei loro appuntamenti. Decisero di separarsi in due gruppi, mentre il master e i suoi due disegnatori si occupavano d'affari, l'abile e sconvolta autista e l'esploratore, fratello del master, decisero di andare in esplorazione. Ma i nostri eroi non sapevano ancora quanto sarebbe stato difficile ritrovarsi. Dopo aver vagato per ore a bighellonare fra giochi da tavolo, videogames, gadget e molto altro, l'abile autista e l'esploratore decisero di contattare il resto del gruppo per ricongiungersi. Inutile dire che fu quasi impossibile. E così cominciò una disperata ricerca dei propri compagni persi nei meandri della folla che li trascinava in direzioni opposte, allontanandoli sempre più.
Per fortuna, però, riuscirono finalmente a ritrovarsi e a portare avanti il resto della loro missione, con discreto successo si potrebbe aggiungere.
Concluso il giro nell'area Games, si diressero verso un'altra agognata meta, l'area Comics all'interno delle mura della città. Si fecero strada fra cosplay di ogni genere e visitatori in visibilio ormai quasi al calar del sole. Il fascino del luogo pieno di meraviglie li aveva rapiti e i nostri eroi si gettarono negli acquisti per portare a casa un bottino prezioso (come la serie completa del manga di "Kiss Me Licia" che volevo da sempre!). 
Al calar delle tenebre, con solo le stelle e le enormi pubblicità di Assassin's Creed proiettate sulle mura a fargli da guida, la "The Evil Company" si diresse infine verso casa, estremamente soddisfatti, ma incredibilmente provati fisicamente e mentalmente.
Questa è la storia di come un gruppo di giovani hanno cercato di dare vita ai propri sogni e progetti, fra mille difficoltà. Solo il tempo potrà darci una risposta... Per ora posso lasciarvi alcune immagini per allietarvi e per ringraziarvi di aver letto questo racconto. Nonostante siano molto poche (avrei voluto farne di più, ma il tempo è stato tiranno), spero comunque che vi piacciano.

Elisa, l'abile autista